Cart 0

La finocchiona di Niccolò Machiavelli

“Sicuramente studiando le combinazioni si arriverebbe a sapere perché si vince, perché si perde, perché il barbiere di Sant’Andrea è capace di battere Niccolò Machiavelli, anche se il signor segretario persino quando mangia fette di finocchiona o beve vino Trebbiano allungato con l’acqua lo fa come se stesse pensando all’origine e alla finalità della finocchiona nel mondo e per quali ragioni oggettive preferisce i vini Trebbiani a quelli delle Cinque Terre, a dispetto dei genovesi.”…

Continue reading

Dalle tavole di Eraklea al Matera Wine Festival

Il Matera Wine festival si svolge nella città dei Sassi a fine giugno ed è organizzato dal “Consorzio di tutela Vini Matera DOC”. Questa manifestazione enologica offre spunti per conoscere la tradizione vitivinicola locale di cui si ignorava l’esistenza fino a qualche tempo fa. Osservando oggi il paesaggio, ben poco rimane sulle colline materane dell’antica tradizione vitivinicola, eppure numerose sono le cantine, in parte abbandonate, che costellano il rione Sassi di Matera. Passeggiando nella zona…

Continue reading

L’arpa di Viggiano e i suoi musici erranti per il mondo

«Il paese non è grande, ma nemmeno piccolo, l’aria ottima, pittoreschi i dintorni; le rovine di Grumentum a pochi passi; arpeggiamenti da per tutto, fanno di Viggiano l’Antissa della Lucania». Sono parole di un turista d’eccezione, Giovanni Pascoli, che nell’estate del 1884, fu Commissario d’esame presso il Convitto-Ginnasio Silvio Pellico di Viggiano e diede questo giudizio della cittadina che lo ospitava in una lettera indirizzata all’amico Carducci. Nelle poche righe del Pascoli c’è in effetti…

Continue reading

Carnevale a Tricarico

C’è Carnevale e Carnevale. C’è quello con le maschere tradizionali italiane, Arlecchino, Colombina, Pulcinella, Balanzone, Gianduia, che tanto ci ricordano le recite della nostra infanzia e che cominciano a vedersi un po’ più di rado durante il periodo carnascialesco. Poi ci sono i Carnevali con le maschere allegoriche, burlonesche, ironiche, sfottenti, che attingono alla realtà dei nostri giorni. E c’è il Carnevale di Venezia, con le dame, i dogi e le tipiche maschere veneziane. Per…

Continue reading

Alla Macchia!

Fra il 1855 e il 1867, al Caffè Michelangelo di Via Larga a Firenze, si riuniva un drappello di pittori che frequentavano un’arte antiaccademica, nata per descrivere l’emozione del vero e l’impressione oltre l’apparenza. Li accomunava il rifiuto di quella studiata armonia impaginata nelle opere classiche. A questo figurativismo calcolato, contrapponevano una tecnica sintetica e veloce, quella del dipingere “alla macchia” (nel senso di operare sul campo, all’aperto, fuori dallo studio), accentuando i contorni delle…

Continue reading

Antiche lettere di vino di Ser Lapo Mazzei

L’invenzione della cambiale, della lettera di credito, dell’assegno bancario e degli altri “strumenti di mercatura”, fu opera di un toscano, ommeglio, un facoltoso e illuminato commerciante e banchiere pratese. Il suo nome era Francesco di Marco Datini (1335-1410), uomo intraprendente che dal suo quartier generale di Prato governava un vasto impero commerciale che copriva l’Europa intera, dal Mediterraneo al Mare del Nord, alla costa atlantica. La storia della sua vita, dei suoi rapporti d’affari e…

Continue reading

Antinori: l’umanesimo del vino

Figlio di una ricca famiglia di commercianti fiorentini bandita da Firenze dal 1382 per motivi politici, Leon Battista Alberti (1404-1472) fu con Brunelleschi il più grande architetto del ’400. A lui si deve il progetto di Palazzo Rucellai e il compimento di Santa Maria Novella a Firenze. Ma anche il Tempio Malatestiano di Rimini, il campanile del duomo di Ferrara e la chiesa di S. Andrea a Mantova. Figura artistica fra le più integrali e…

Continue reading

L’Unesco presenta “Viaggio in Basilicata”

I Club Unesco dell’Umbria, nell’ambito de Année du rapprochement des Cultures e nel quadro del programma Unesco Tourisme, cultures et development durable, presenteranno il testo della storica dell’arte Annateresa Rondinella e del geologo Antonio Riviello: Viaggio in Basilicata – Una guida GourmArt che si legge come un libro. L’incontro si svolgerà in collaborazione con il Comune di Assisi il 9 Maggio 2010, presso Il Piccolo Teatro degli Instabili, in via Metastasio 18, ad Assisi. Prenderà…

Continue reading

Il Vulture: un’isola dal nome di un avvoltoio

A chi mi chiede all’improvviso cosa sia il Vulture, rispondo che è un’isola dal nome di un avvoltoio. Non è un’isola in mezzo al mare ma tra pianure. Si erge isolato, inconfondibile nel suo profilo, imponente, alto come il volo dominante di un Vultur sulle pianure basse. Solo un secolo e mezzo fa un viaggio nel Vulture rappresentava un’avventura per pochi audaci studiosi o curiosi facoltosi che, come succedeva spesso a quel tempo, in tali…

Continue reading

Un’eccellenza tutta lucana: i Fagioli di Sarconi

Il disprezzo classista che frequentemente, in epoche non remote, veniva riservato ai forzati consumatori di questo umile e generoso legume non ha finalmente più nessuna ragione di sopravvivere. Anzi! È ormai noto a molti che la presenza dei legumi, insieme al grano, ha praticamente impedito che nelle regioni meridionali imperversasse la pellagra, malattia gravissima, spesso mortale che dalla seconda metà dell’Ottocento fino agli anni Quaranta del Novecento, ha sconvolto le campagne del Veneto e della…

Continue reading

CHIUSURA ESTIVA DAL 9 AL 25 AGOSTO. In questo periodo le spedizioni dei libri subiranno lievi ritardi. Ignora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi