Cart 0
prosecco

Prosecco way of life . alcuni stralci del libro

Maestri portoghesi Ma se non fossi stato curioso non avrei neppure messo piede, diversi anni prima e non come cliente, in un ristorante di Londra dalle parti di Leicester Square chiamato Talk of the Town che oggi non c’è più o si è trasformato in un cinese. Avevo venticinque anni, volevo respirare la swinging London e capire dall’interno come funzionasse un grande ristorante internazionale, così riuscii a farmi assumere come commis di sala. Il maître…

Continue reading
prosecco

Il cambiamento nel mondo di Primo Franco

Il vino è qualcosa di più di una semplice bevanda: è un punto focale per la conversazione. Il vino avvicina le persone, ravviva la discussione, promuove gli scambi culturali. È questo il motivo per cui nel mondo del vino abbondano le personalità esuberanti, fuori dall’ordinario (per non parlare di quelle del tutto fuori… di testa). Durante una vita di viaggi per vino, di assaggi e di studio, ho incontrato una quantità di personaggi sorprendenti. Dai…

Continue reading
prosecco

Equilibrio e rigore per un grande Prosecco

Ho incontrato per la prima volta il Prosecco alla fine degli anni ‘60. Altri tempi. Ho avuto la fortuna di essere il testimone del cambiamento che la cultura enologica in Italia cominciava a manifestare. Oggi ci sono mille aziende produttrici allora erano cento e quelle cento preparavano la strada che ha portato fino a qui. Pronunciare il nome Prosecco non era frequente come oggi. Esistevano poche denominazioni di origine e l’export era una voce secondaria…

Continue reading
fumo

La Coscienza di G&G

Sono le 6.45, lo scrittore si affaccia pigramente alla finestra. I fumi umbratili ed enigmatici della notte stanno svanendo. Gli uccelli sono i più solerti a dare il segno di un nuovo giorno. Per strada si stanno concludendo i lavori di pulizia e i primi, consueti rumori di un vita che riprenderà la sua corsa nevrotica vanno imponendosi come segno di un’inesorabile, ripetitiva fatica. In quest’atmosfera raccolta, assorta, ancora affollata da un inconscio che dà…

Continue reading

Camminare la terra dei formaggi di Alberto Marcomini

Il lunedì per me è sempre stato un giorno importante. Era il giorno che potevo parlare ai miei formaggi. Arrivavo nelle cantine di affinamento prima dei miei collaboratori, di buon’ora. Scendevo le scale senza far rumore. Al fondo dei gradini accendevo le fioche luci, perché i formaggi non amano la luce intensa. E qui, in un silenzio quasi religioso, cominciavo a salutarli, chiedendo loro come avessero passato il fine settimana. Li accarezzavo, a uno a…

Continue reading

Camminare la terra dei formaggi – testimonianza di Gioacchino Bonsignore

Un reporter del gusto. Se c’è una definizione che ben si addice ad Alberto Marcomini è questa. Già, perché Alberto da oltre venti anni ci racconta lo straordinario patrimonio enogastronomico del nostro paese, da Aosta a Trapani. Infaticabile viaggiatore, cerca senza sosta la qualità assoluta per proporla all’attenzione del pubblico. Io stesso ho avuto la fortuna di accompagnarlo in alcuni dei suoi pellegrinaggi e così ho scoperto dei veri e propri santuari del gusto, piccole…

Continue reading

Camminare la terra dei formaggi – testimonianza di Davide Rampello

Non sono molti anni che Alberto ed io ci conosciamo, ma è da tempo che vive la nostra amicizia; abitiamo ambedue paesaggi della memoria simili. Comprendo, perciò, la sua inquieta voglia di avventura, di desideri, curioso di tutto, che trovano un momentaneo confidente e materno appagamento nel Formaggio. Il Formaggio, il latte, che si fa Forma. Alberto, come pochi, sa celebrare, esaltare questo prodigio. Lo guidano i ricordi vissuti con il padre, quei profumi intesi,…

Continue reading
giancarlo vitali

Il Sentimento del tempo nell’incontro fra iVitali

  Quanta malinconica levità in questo nuovo titolo de iVitali! Quanta sorvegliata, pudica attenzione nel soppesare, asciugare, essenzializzare il risultato scritto in una tensione di abbandono al Sentimento del tempo! Una piccola raccolta di poesie e prose poetiche, questa dove Andrea Vitali pare intenzionato a svelarci la sua verità, quella del suo mondo più segreto, contenendo le abilità formali, i virtuosismi di una penna, la sua, dotata di bella grammatica, spesso d’ironica tenerezza e talvolta…

Continue reading
carbonara

La carbonara perfetta – prefazione di Joe Bastianich

Quando Eleonora mi ha invitato a scrivere la prefazione di questo libro che traccia la storia, le origini, della carbonara, non ho esitato un secondo. Per un italo-americano quale sono la carbonara è una vera e propria istituzione, fa parte della mia memoria, del nostro retaggio culturale. Per me non è solo un simbolo della cucina familiare ma mi ricorda ogni volta che la mangio o che la sento ordinare, quante ne sono uscite dai…

Continue reading
saggion

Sognare un sogno

Soltanto pochi anni fa sarebbe stato impensabile parlare così “massicciamente” di olio di qualità nel nostro Paese. L’olio era quello da cinquemila lire al litro e basta! Oggi si è aperta una finestra sulla cultura dell’olio estremamente positiva per l’Italia, non solo perché grande produttrice, ma soprattutto perché le persone stanno scoprendo sapori, odori e virtù di un prodotto unico che fonda sulla diversità il proprio fascino; l’olio così si affida ai sensi e parla…

Continue reading

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi