Cart 0

Dulcis in primis

Luigi Veronelli nel 2002 ebbe l’idea di mandare alle stampe L’olio e la vera buona cucina, un ricettario sul valore della tradizione regionale gastronomica italiana, con una presa di posizione a favore della cucina a base di olio Extravergine di oliva. In particolare, nella sezione riguardante i dolci, questa scelta apparve per certi versi quasi un’eresia, ma lui era Veronelli e fra le tante sue abilità aveva quella di vedere lontano e di precorrere i…

Continue reading

Liscio come l’olio

L’introduzione di Luca Lacalamita, Chef Pâtissier dell’Enoteca Pinchiorri, a EXTRAdolci, il primo volume della Collana EXTRAricette dell’editore Cinquesensi. Per un futuro pasticcere o cuoco, conoscere l’olio Extravergine di oliva è di vitale importanza perché è un importante esaltatore di sapidità e un ingrediente che valorizza e cambia totalmente la direzione concettuale di un piatto. Ma non è tutto. C’è realmente qualcosa di magico in ciò che i contadini cercano di trasmettere una volta all’anno, durante…

Continue reading

EXTRAdolci. L’olio e la pasticceria

Il contributo di Fausto Borella, Maestrod’olio, che ha curato gli abbinamenti delle cultivar su EXTRAdolci, il primo volume della Collana EXTRAricette dell’editore Cinquesensi. “I dolci si fanno col burro”. Fino a ieri sembrava una regola assoluta, inattaccabile. Oggi qualcosa sta cambiando. Vinta un’iniziale diffidenza, si sta facendo spazio l’olio Extravergine di oliva di qualità in sostituzione del primo, dando risultati altrettanto eccellenti al gusto e assolutamente più sani. Questa nuova tendenza sta iniziando a interessare…

Continue reading

Pinchiorri a due voci. La Cucina di Annie Féolde

La prefazione di Paul Bocuse al volume Pinchiorri a due voci. Annie Féolde. Quando s’incrocia questa signora di raffinata eleganza, sembra stia uscendo per andare a prendere il tè con qualche testa coronata! Eppure, per quanto vada indietro nei miei ricordi, penso di aver conosciuto Annie Féolde per la prima volta al suo debutto presso l’Enoteca Pinchiorri, durante una cena organizzata con Sirio Maccioni insieme a miei amici e Roger Vergé in presenza dell’attore Ugo…

Continue reading

Pinchiorri, Two Voices that Become One. Annie Féolde’s Kitchen

The preface of Paul Bocuse published in Pinchiorri, Two Voices that Become One. Annie Féolde, Upon meeting this lady of refined elegance, you could imagine her going out for a cup of tea with crowned heads! Yet, as far as I can recall, I think I met Annie Féolde for the first time at her debut at Enoteca Pinchiorri, during a dinner with Sirio Maccioni along with my friends and Roger Vergé in the presence…

Continue reading

Terred’olio 2013. L’olio in valigia

Il contributo di Fulvio Pierangelini al volume Terred’Olio 2013. Da bambino, molti anni fa, sognavo merende con voluttuose creme spalmabili di simil-cioccolato o addirittura le prime “innocue” merendine con allegati dischetti metallici raffiguranti animali o calciatori. Ricevevo, inevitabilmente pane, acqua e zucchero o ancora più spesso pane e olio. Non ero molto contento ma, oggi, sono grato alla mia mamma. L’imprinting dell’olio si è così fissato nel cuore e nel cervello e mi accompagna da…

Continue reading

Terred’Olio 2013. Il valore dell’Olio come civiltà del territorio

L’introduzione di Fausto Borella al volume Terred’Olio 2013: in viaggio fra oltre 100 produttori selezionati da un grande Maestrod’Olio che ci racconta anche i valori artistici, artigianali e gastronomici di tanti piccoli luoghi del Bel Paese. Per anni mi sono chiesto se avesse senso proporre una guida solo tecnica, con valutazioni sulle proprietà organolettiche dei vari oli che continuamente seleziono. Un messaggio, cioè riservato alla ristretta cerchia degli addetti ai lavori e a quella, più…

Continue reading

Eataly. Alto cibo nel quartiere ostiense

Il tempio del buon cibo anima un quartiere un po’ sgangherato di Roma, ma già teatro di storie cinematografiche (La finestra di fronte e Le fate ignoranti, di Özpetek, per fare due esempi). All’Ostiense, appiccicato alla ferrovia dove ora ferma anche il nuovo Italo, c’è l’Eataly più grande del Paese. Un ex magazzino, poi laboratorio teatrale negli anni Settanta, poi centro sociale, poi più nulla. Oscar Farinetti ha colpito nel segno e ha messo in…

Continue reading

Food&Design in Milan

L’iniziativa presentata lo scorso marzo, prende il via questo mese: La Scuola de La Cucina Italiana apre i corsi per amatori nella sede di Arclinea, perché anche un piatto è frutto di un…disegno. Che l’arte culinaria abbia preso il sopravvento tra gli hobby nella vita di molti italiani è cosa risaputa. Sono sempre di più i corsi di cucina per amatori. Lo sa bene La Cucina italiana, testata di grande prestigio nel settore gastronomico, attualmente…

Continue reading

Ci salveranno le brigate

«Credevo fosse il secolo del sesso, invece è il secolo della cucina», ha dichiarato di recente Paolo Poli in una trasmissione televisiva. Deve proprio avere ragione se anche nei talk show si discetta di gastronomia. Prendiamo Matrix del 26 aprile scorso, su Canale 5. Ospiti Gennaro Esposito e Massimo Bottura. Vederli in quel contesto è stato bellissimo. E anche imbarazzante. Bellissimo perché, nella giungla televisiva di showchef e di programmi con ricette facili per donne…

Continue reading

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi