fbpx

La fame di Gasperino Salvini

Il contributo di Leonardo Castellucci a La Carne. Questa volta Andrea Vitali ci consegna un racconto breve, genere letterario difficile, dove le descrizioni sono cassate, dove l’introspezione non può trovare il tempo lento della riflessione, dove tutto è lasciato alla stringata scelta di poche parole che diventano, ciascuna, elemento di comprensione e di lettura. “Un piccolo gioiello di splendente e vivida forma”, secondo Henry James, che dia emozioni, faccia subito intuire al lettore la parte…

Continue reading

Un mazzo di carte di soli RE

La postfazione di Giorgio Terruzzi a 33 RE. Come sa fare soltanto chi maneggia abitualmente le carte, i Vitali, hanno mischiato il mazzo allo scopo di barare. Un doppio gioco, non soltanto perché loro, i Vitali, sono due. C’è un divertimento evidente che fissa i Re a quota 33, seguendo una dinastia transitata ciondolante nelle notti lacustri. Poi c’è il ghiribizzo di infilare nella lista un palese elemento di Re-altà. Non occorre alcuna particolare attitudine…

Continue reading

Re senza corona e senza scorta…

Il contributo di Leonardo Castellucci a 33 RE, 3° titolo della collana iVitali. È una lingua ricercata e forbita, a tratti toccata da arcaismi lessicali e sintattici, che si contaminano volentieri con passaggi divertiti di un lombardo con margini d’invenzione. È una lingua abile, che diventa sorridente e leggera in certi passaggi sonori e onomatopeici, quella che Andrea Vitali cerca, soppesa, inventa e propone per trovare la sua letteraria relazione con le opere virtuose di…

Continue reading

Agnolo di Cosimo detto il Bronzino

UNA GRANDE MOSTRA A PALAZZO STROZZI RIVALUTA L’OPERA DI UNO DEI PIÙ GRANDI MAESTRI DEL CINQUECENTO ITALIANO Adì 7 in domenica sera di genaio 1554 caddi e percossi la spalla e ‘l braccio e stetti male e stetti a casa Bronzino sei dì; poi me ne tornai a casa e stetti male insino a carnovale… (Jacopo Pontormo, Il Libro mio). Era tempo che, in questa ormai più che ventennale riabilitazione del Manierismo, di cui certo…

Continue reading

Da Firenze a Londra le Streghe di Salvator Rosa della Galleria Corsini

  ALLA DULWICH PICTURE GALLERY LA MOSTRA SUL MAESTRO SEICENTESCO Il dipinto Streghe, incantesimo proveniente della Galleria Corsini di Firenze è presente nella mostra londinese Salvator Rosa (1615/1673): Bandits, Wilderness and Magic aperta fino al 28 novembre nella esclusiva Dulwich Picture Gallery e che verrà riproposta dal 12 dicembre al Kimbell Art Museum di Fort Worth in Texas. L’esposizione declina tutti i temi cari all’artista evidenziandone la versatilità stilistica. Una maniera più classicheggiante e affine…

Continue reading

Principe Corsini: ottocento anni di storia e di storia dell’arte

Dalla fine del 1100 ad oggi, quando i Corsini arrivano a Firenze da Poggibonsi, sono otto secoli. Otto secoli è un tempo storico smisurato, in cui la stessa famiglia lascia, di generazione in generazione, il proprio segno. Una continuità di imprese, possessi e documenti che intreccia il proprio destino con quello dell’arte italiana ed europea. Opere di Botticelli, Pontorno, Raffaello, Van Dyck il Vecchio e il Giovane, Rubens, Guido Reni, Bernini fanno, tutt’oggi, parte del…

Continue reading

Grand Hotel Villa Serbelloni: appuntamenti con l’arte

SAPORE DI LAGO: CINQUE ARTISTI PER IL KENIA Mostra e asta benefica al Grand Hotel Villa Serbelloni Quello tra arte e solidarietà è il connubio che venerdì 2 luglio, a partire dalle 18, nella Sala Breva del Grand Hotel Villa Serbelloni, riunisce cinque artisti contemporanei per un’asta privata di beneficienza. Cinque artisti e altrettante tecniche danno vita a una mostra intitolata Sapore di lago, allestita in collaborazione con Art Relation che da qui, dalla punta…

Continue reading

Velasco Vitali. Sbarcando scomode presenze

Due uomini, una canoa e un branco, la grande opera installazione di Velasco è l’evento artistico di Pietrasanta 2010 Una canoa approda con due profughi fuggiti da un luogo che li perseguita. Un branco in una chiesa sconsacrata si mummifica in atteggiamenti bradi, richiamando la difficile convivenza di un canile. Cani rifiutati, arrabbiati, abbandonati che ringhiano muti, fragili, pericolosi. Nella piazza, davanti alla chiesa, gli uomini sembrano sul punto di crollare sotto il peso di…

Continue reading

La grande musica al Grand Hotel Villa Serbelloni

Per sette serate, dal 22 luglio al 26 agosto, il Grand Hotel Villa Serbelloni raddoppia il suo fascino, aggiungendo l’incanto della musica romantica non solo ottocentesca, con altrettanti concerti per pianoforte e per violoncello. La piccola e ricca rassegna, in collaborazione con l’Associazione di musica e cultura Mikrokosmos e l’Associazione Amadeus Arte, si svolge nel Salone Reale del Grand Hotel, nell’ambito del V Lake Como Festival e coincide con il doppio bicentenario della nascita di…

Continue reading

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi