Cart 0

ll Sognatore di Positano. In segno d’amicizia

Pubblichiamo la testimonianza di Franco Zeffirelli sul San Pietro e, in particolare, sul Sognatore di Positano, ovvero Carlino Cinque. Il testo apre il libro edito da Cinquesensi. Ho smesso da tempo di provare malinconia per i tempi andati, per quanto vissuti. Dopo aver perso tanti amici e parenti, ho imparato a vivere quello che ci viene consegnato dal destino in quel momento, a godermelo senza dover rimpiangere nulla. Ho conosciuto Positano negli anni Sessanta, ospite…

Continue reading

I toni caldi delle terre di Siena

Nella seconda passeggiata l’architetto Agnese Mazzei ci racconta la sua filosofia di intervento a Fonterutoli. E la sua ‘mano’ creativa, ch’è partita dal bisogno imprescindibile di entrare in relazione con i colori del territorio. Compito non facile per un architetto quello di intervenire sul passato con proiezioni sul futuro. Si devono rendere compatibili linguaggi diversi, farli interagire per giungere a un risultato che sia condiviso e convincente. È una scommessa che richiede mano delicata e…

Continue reading

Napoli Film Festival e i Castelli d’Irpinia

Che sia classificata come settima o ottava arte, la fotografia è una chiave importante della creatività umana. Ogni immagine, fissato l’attimo, evoca un’emozione che l’autore cerca di conservare provando a restituire quel tempo breve disegnato dalla luce. Poi c’è il percorso, o meglio il viaggio emotivo che l’immagine, attraverso un linguaggio codificato, narra e interpreta e che infine consegna a chi ascolta e legge stimolando ogni possibile corda del suo immaginario. E cosi tratti, segni,…

Continue reading

Passeggiate con Agnese Mazzei

Il clima autentico, la veracità del luogo e dell’architettura. Un’atmosfera che non è andata perduta anche grazie all’impegno profuso dalla famiglia Mazzei. In una serie di passeggiate, Agnese Mazzei racconta la “sua” Fonterutoli. Per me Fonterutoli è il luogo della conciliazione. È il luogo dove mi rivedo bambina a giocare con i miei compagni di allora, con i miei fratelli. È un luogo che mi rassicura e in cui mi riconnetto con il tempo di…

Continue reading

Un borgo di tante famiglie

Il castello borgo di Fonterutoli raccontato da Agnese Mazzei, architetto ma anche figlia di questo luogo. Quintogenita del Marchese Lapo nonché discendente di una famiglia fiorentina che, pur implicata nei secoli in attività commerciali, imprenditoriali, istituzionali, culturali a Firenze e in altre parti d’Italia e del mondo ha sempre avuto come riferimento privato, come luogo identitario, come dimensione dell’anima questo raccolto borgo sorto proprio nella zona nevralgica del Chianti storico, dove gli Etruschi ebbero dimora…

Continue reading

I segreti del Chianti

È stata la città etrusca più importante della storia, alleata di Roma per secoli, punto strategico per posizione geografica, culla di cultura e testimonianze artistiche di rara bellezza. Uno splendore offuscato dalla conquista da parte di Firenze nel 1125, ma che mai si spegnerà davvero. Fiesole, gioiellino sulle pendici delle colline fiorentine, perse il suo potere politico, ma non la sua importanza strategico-difensiva: lo dimostrano le mura del 1325 costruite dai fiorentini per contrastare l’offensiva…

Continue reading

I prodigi di San Gennaro

Mi sono chiesto se non sia blasfemo chiedere a un santo di adeguarsi alle congiunturali necessità di rigore imposte dalla nuova finanziaria. A San Gennaro, in particolare, viene imposto, se vuole conservare il sostegno mistico dei fedeli e il coinvolgente fervore della festa popolare, che il prodigio della liquefazione ematica sia spostato in altra data. Per il momento il Santo mette i puntini sulle i e dà prova inequivocabile di come la vede sciogliendo velocemente,…

Continue reading

Casalbore ci aspetta

Ci troviamo a Casalbore, centro storico della verde Irpinia. A mietitura avvenuta, si contano con trepidazione gli attimi che precedono a raccoglierne materialmente i frutti. Tutta la Valle del Miscano è in pieno fermento. Gli alti covoni sono ormai sistemati ma si dovrà attendere il 2 agosto per procedere alle tradizionali pratiche di trebbiatura e quindi al recupero dei preziosi chicchi di grano asciutto. Grani pronti al sacrificio del mulino che li trasformerà in pregiate…

Continue reading

Da Fonterutoli verso la Val d’Elsa

Nei boschi del Chianti di Castellina. In mountain bike. Percorso: 26 km Durata: 6h e 30 min (in bicicletta) Tappe: Fonterutoli • Croce Fiorentina • Malafrasca • Castellina in Chianti • Monsanto • Cedda L’itinerario che consigliamo si inoltra in un territorio poco antropizzato e dunque permetterà di entrare in relazione con un Chianti realmente naturalistico, dove i boschi di roverella, le pioppete, i piccoli tratti di strade sterrate, i profumi estivi delle ginestre odorose,…

Continue reading

Viaggio in Valle d’Aosta. La signora di Arnad

Nel cuore della Bassa Valle d’Aosta, ad Arnad, Dinus Donavit Hall è un accogliente focolare domestico, un ambiente ricercato e confortevole, nel quale sentirsi come a casa propria. Una struttura che nasce per rendere omaggio a un prodotto tipico valdostano: l’olio di noci, ma che è soprattutto uno spazio privilegiato in cui ricevere in modo esclusivo i propri ospiti. Il nome è una scelta raffinata, in onore della centennale tradizione della famiglia Péaquin nella produzione…

Continue reading

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi