Cart 0

Enigma di Ferragosto

AUTORE: Andrea Vitali, Giancarlo Vitali

Quale segreto si nasconde dietro le lancette di quell’orologio?
Un giallo che avvince portandoci in una riflessione
sul senso del tempo e della vita

18,00  15,30 

9° titolo della collana iVitali

Dalla rispettosa amicizia tra il pittore di Bellano e lo scrittore di Bellano, nonché tra il medico e il paziente, nasce una preziosa collana di libri risultato di un confronto e di uno stimolo reciproco.

Presentazione dell’Editore: La Collana iVitali

Prefazione di Mauro Castelli: Un enigmatico mistero

Ma di cosa parla questo libro “impregnato” d’arte e di cultura? Di un medico settantenne, scapolone per scelta, nonostante i passati quanto goffi tentativi della madre per fargli incontrare la persona giusta che, dopo alcuni anni di lavoro in un ospedale, decide di lasciare la tirannia dei primari per cercarsi una condotta medica. A fronte di una scelta curiosamente decisa per “sorteggio”, che lo avrebbe portato a esercitare in un paesino sul lago di Como. Con l’intenzione di vivere tranquillo e farsi gli affari propri, vista la sua insofferenza a tutto. Persino alle feste comandate. Ed è questo medico, che invecchia quasi senza rendersene conto e che ha preso coscienza della solitudine dopo aver “licenziato” l’ultima amante, a far partecipe il lettore – sia pure dopo aver lasciato questo mondo – del suo privato. […] Il tutto supportato da un latente senso di solitudine, sottolineato dal ritorno nella casa dei suoi, che “scopre” al buio per le bollette non pagate visto che la testa era altrove e dove, quando si risveglia da uno strano sonno, l’orologio del salotto si è “misteriosamente” fermato alle quattro: del mattino o del pomeriggio? Insomma, una storia inizialmente improntata alla semplicità, che ben presto si nutrirà non solo dell’insopportabile peso dei tempi andati, ma anche dell’incontro con un uomo, a sua volta dalla forte personalità, che ha bisogno di confidarsi e che non si sa perché, pur essendo ancora in buone condizioni fisiche, abbia deciso di scegliere una casa di riposo quale dimora della parte finale della sua vita. Si tratta, infatti, di un assistente di studio d’avvocatura, specializzato in cause civili, che non manca di intrigarlo e che, a Ferragosto, lo porterà verso una specie di resa dei conti, accompagnandolo in uno strano ritorno nella casa natale. Ma sarà lui la persona più adatta a sciogliere l’enigma, o il mistero che dir si voglia, dell’orologio? Forse.

Contributo di Leonardo Castellucci: L’Enigma di Savonara Attilio

Di nuovo un Andrea Vitali inconsueto quello che leggiamo in Enigma di Ferragosto, racconto nei canoni della narrativa che attiene al misterioso. Non un giallo psicologico in senso stretto, non un noir, né un thriller, piuttosto un‘abile contaminazione di questi generi sostenuta da una sottesa chiave surreale. Una storia ammantata di una latente meta-realtà, che attraverso abili espedienti letterari, riesce a mettere in allerta la mente del lettore, facendo montare un’attesa, che non è quella della tradizionale suspense, regalandogli una riflessione sulla condizione umana, obbligata a convivere con un senso di premorienza consapevole e con quell’individuale ‘piccola morte’ che, almeno nel pensiero inconscio, quotidianamente ci accompagna. In questa imprevedibile storia, scritta in prima persona, nella forma di una confessione al crepuscolo della vita, l’elemento chiave attorno a cui gioca il narrato è un orologio, che quando viene citato per la prima volta non è che un semplice ricordo del protagonista ma poi, improvvisamente, diventa per lui il simbolico enigma da risolvere.

Acquista eBook

– – –
DICONO DI NOI
IL GIORNO Milano: Salto indietro nel tempo che passa o sta fermo. Un enigma di Ferragosto
CORRIERE DELLA SERA: Le lancette del destino
ECONOMIA ITALIANA.IT: Un enigma per l’estate firmato da Andrea Vitali

Peso 0.287 kg
Dimensioni 24 x 16.5 x 0.8 cm
uscita

maggio 2013

ISBN

978-88-97202-22-6

pagine

88

confezione

brossura

Illustrazioni

Giancarlo Vitali

collana

collana iVitali

eBook

disponibile