C’è pasta e pasta 17 aprile 2014 – Posted in: FOOD

L’introduzione dell’editore a EXTRApasta
EXTRApastaQuesto secondo volume della collana di ricette che considera l’ingrediente olio Extravergine di oliva uno dei protagonisti principali della cucina Mediterranea conferma, per la varietà di interpretazioni e di proposte, la nostra convinzione che l’olio Extravergine abbia la dignità di un ingrediente piuttosto che di un semplice condimento o di un aggiustatore di ‘sughetti’. Abbiamo chiesto nuovamente alle “cuoche della rete”, a coloro cioè che quotidianamente sperimentano, provando e riprovando, nuove ricette, di misurarsi nel matrimonio “pasta+olio Extravergine” – come dire con la portata regina della nostra tavola – proponendoci l’olio non solo come condimento finale del piatto ma anche come interprete fondamentale nell’impasto, nei ripieni e poi, più tradizionalmente, nei sughi.
Le 30 blogger che hanno entusiasticamente partecipato ci hanno stupito oltre ogni previsione confermandoci la volontà di continuare a mettere in circolo il ‘vizio’ del gusto per l’olio Extravergine di oliva, un tonificante per il corpo e per l’anima.
Accanto a questo risultato abbiamo ritenuto indispensabile la collaborazione di chi per professione indaga su profumi e sapori e si prodiga per insegnare la varietà delle cultivar che identificano il nostro Paese, la differenza e la potenza di ogni olio Extravergine in grado di trasformare una pietanza. Ogni professionista svolge questa attività secondo criteri personali ma tutti e tre sono accomunati dalla passione e dalla certezza che solo la qualità sia lo spartiacque imprescindibile per affermare la vera cultura gastronomica. Ringraziamo le “cuoche della rete” e i nostri esperti per il prezioso contributo che hanno voluto dare a questo nostro progetto che presto si arricchirà di nuovi capitoli.

L’editore